Cosa mettere nella borsa per il cambio

Mamma Anna ci mostra come preparare una perfetta borsa per il cambio neonati e quali sono gli oggetti fondamentali da portare con sé durante una giornata fuori casa con un bambino piccolo.

Parliamo del cambio pannolino…in trasferta! Chi è mamma sa che l’era delle borse alla moda è ormai conclusa. All’inizio, nella borsa del cambio portavo con me praticamente tutta casa, ci mancava solo che caricassi la sdraietta. Con il passare dei mesi ho capito che non tutto è essenziale, e così la borsa si è ridotta, per la gioia mia e soprattutto della mia povera spalla.

Detto questo vi mostro com’è organizzata la mia borsa del cambio per quando esco con il mio bambino. Non importa se andiamo al parco o a casa dei nonni, ci sono cose che devo avere sempre con me.

Partiamo dall’essenziale, ciò che non può assolutamente mancare: i pannolini. Io ne porto con me almeno quattro, questo perché a volte basta un po’ di latte in più o un dente che sta spuntando per moltiplicare il numero di cambi giornalieri necessari quindi meglio non farsi trovare impreparate.

Altro must have sono ovviamente le salviettine. Normalmente le metto sopra, o in una tasca facilmente accessibile, perché le uso spesso e non solo per il cambio. Quando usciamo, soprattutto quando andiamo al parco giochi, capita che il bambino si sporchi le manine cadendo o si imbratti completamente il viso mangiando un gelato. In questi casi sono fondamentali quindi assicuratevi di avere abbastanza salviettine per pulirlo.

Passiamo ai teli cambio, sempre troppo sottovalutati. Quasi nessuno se li ricorda, ma poi ti ritrovi al parco che devi cambiare tuo figlio e non sai dove poggiarlo. I teli cambio sono sottili, non pesano e sono utilissimi, quindi sempre con me.

Procediamo poi con un cambio completo di vestiti, calzini compresi; non dimentichiamo che i bimbi sono attratti da tutto ciò che potrebbe farli sporcare fin dentro le orecchie.

Ancora, portate una bottiglietta o un biberon con dell’acqua e qualche giochino, ma senza esagerare, non è necessario portare tutta la cameretta.

Infine, per me, un gel disinfettante per le mani, perché la pipi dei bimbi…è sempre pipi. Ecco qui, questo è quello che porto nella mia borsetta del cambio, poche e essenziali cose, aspettando di poter sfoggiare nuovamente una bella pochette.



>Scopri i prodotti Pampers più adatti al tuo bambino.


Inserisci parola chiave: