test

La bambina ha piccole perdite dalla vagina

Capita che dalla vagina della bambina ci siano delle piccole perdite

A cura del pediatra Dott. Vincenzo Calia

Le piccole perdite nelle bambine non devono preoccupare

Le macchie nelle mutandine a volte causate da piccole infezioni

 

Nelle bambine di 2 o 3 anni, che hanno già levato il pannolino, a volte si presentano delle piccole perdite dai genitali che possono anche macchiare le mutandine, formando un alone giallastro.

Il più delle volte queste perdite non disturbano la bambina, ma allarmano i genitori.

Di che si tratta?

La vagina delle bambine di questa età è minuscola e praticamente chiusa, perciò non può infiammarsi come capita nelle donne. Però quello spazio che è compreso fra le grandi e le piccole labbra (che si chiama vulva) è esposto a numerosi fattori che possono provocare infiammazione.

Le cause dell’infiammazione possono essere soprattutto tre.

La prima sono le abitudini igieniche non corrette: la bambina, ormai grandina, va al bagno da sola e potrebbe, usando la carta igienica, trasportare germi dal culetto alla vulva.

La seconda è lo sfregamento di mutandine o altri indumenti un po’ troppo stretti.

La terza è l’abitudine, che alcune bambine hanno, di toccarsi i genitali.

Si tratta di piccole cose, non pericolose e destinate a passare con una disinfezione blanda o, in qualche caso, con l’uso di un antinfiammatorio locale, che il pediatra curante prescriverà, se necessario.

ARTICOLI CORRELATI

  • Da genitori a nonni: il rapporto coi nipoti

    Spesso i nonni si dimostrano più teneri e attenti con i nipoti di quanto lo siano stati con i figli, perché?

    Leggi
  • Bagnetto Neonato: tutto quello che devi sapere

    Tutto quello che devi sapere sul bagnetto al neonato. Come e quando farlo, con quale frequenza e altri consigli dei nostri esperti.

    Leggi

Inserisci parola chiave: