test

La fimosi nei bambini

La fimosi è un fenomeno fisiologico che si risolve prima della pubertà.

A cura del pediatra Dott. Vincenzo Calia

Una volta, quando non esisteva l'ecografia, erano la prima cosa che l'ostetrica guardava, prima di dare l'annuncio alla mamma: "E' maschio!" oppure "E' femmina!". Oggi ci siamo persi questa suspence: sappiamo tutto da prima e qualche volta abbiamo già deciso anche il nome.
Stiamo parlando dei genitali, organi importanti (non c'è bisogno di dirlo) sempre, ma alla nascita ancora non funzionanti. Per quanto i testicoli contengano già le cellule che in futuro genereranno miliardi e miliardi di spermatozoi e le ovaie le centinaia di cellule uovo destinate a maturare durante l'età fertile, questi organi non sono in grado di funzionare e non producono nessuno degli ormoni che alcuni anni più tardi trasformeranno un bambino in un uomo e una bambina in una donna.
Forse è per questo che Madre Natura si è concessa qualche libertà e ha fatto sì che alla nascita questi organi si presentino spesso in maniera alquanto diversa da come saranno più tardi.
Tutti notano subito che il pisellino dei maschietti è chiuso sulla punta da un lungo lembo di pelle che si stringe in un piccolo forellino, sufficiente per far passare la pipì. ma troppo piccolo per consentire la fuoriuscita del "glande"; si può dire che tutti i maschietti nascono così. L'abbiamo già scritto su questo sito: non c'è bisogno di manovre, ginnastiche, scollamenti e altre diavolerie, il pisellino si aprirà da solo al momento giusto, che verrà sempre molto prima della pubertà; questa "fimosi" è fisiologica".
Pochi invece fanno caso alla fimosi che capita alle femminucce: la sinechia delle piccole labbra. Se si aprono delicatamente le grandi labbra (come si fa generalmente per lavare la bambina) a volte si vede che le piccole labbra sono unite l'una all'altra da una sottilissima strisciolina di pelle quasi trasparente che chiude la piccola vagina. Questo fenomeno è meno frequente di quanto non sia la fimosi fisiologica dei maschietti e forse è per questo che se ne sente meno parlare. In passato sono state fatte manovre manuali per scollare le piccole labbra, oppure sono state usate creme a base di ormoni. Oggi si sa che anche queste manovre sono inutili e potenzialmente dannose. Anche qui occorre dare fiducia a Madre Natura: le piccole labbra si apriranno da sole molto prima della pubertà.
Ricordatevi comunque che qualunque dubbio potrà essere risolto dal vostro pediatra di fiducia.

Vuoi contattare direttamente il PEDIATRA?

Autorizzo la rielaborazione e la pubblicazione della mia domanda in forma anonima

ARTICOLI CORRELATI

  • Lo svezzamento del bambino a 6 mesi: perché?

    Ecco il momento giusto per cominciare a far provare tutti i cibi al bambino

    Leggi
  • Pisellino chiuso: cosa fare e cosa non fare

    Il pisellino chiuso nei bambini è solitamente un problema che si risolve con la crescita. Soltanto in alcuni casi è necessario praticare una circoncisione.

    Leggi

Inserisci parola chiave: