Club Pampers Accedi

Salviettine Pampers: la cura della pelle inizia dal pH

Mettiamo alla prova le salviettine Pampers Baby Fresh… con due simpatiche paperelle

Oggi vi parleremo della cura della pelle e delle salviettine Pampers. Siete davvero convinte che le salviettine siano tutte uguali? Io penso proprio di no. Ci sono quelle che puliscono e basta, e poi ci sono quelle che si prendono cura della pelle delicata dei nostri bambini, come le salviettine Pampers, che Laura, la mamma blogger protagonista del nostro video, usa tutti i giorni con i suoi bambini.

Sapete come funziona il PH della pelle? Il suo equilibrio è fondamentale per mantenere sana la pelle dei bambini. A contatto con la pipi e con la pupù nel pannolino infatti il PH si altera facilmente, aumentando la probabilità di irritazioni. Le salviettine Pampers hanno una speciale lozione che ripristina all’istante il PH naturale della pelle del bambino. Per dimostrarlo, in questo video le mettiamo alla prova con l'aiuto di due paperelle che hanno sul "pancino" un rilevatore di pH: il colore rosa indica che il pH è a un livello alto, come quello della pelle a contatto con pipì e pupù. Prendiamo una salviettina Pampers e altre salviettine in commercio, pulendo delicatamente l’indicatore della paperella. La differenza è notevole: le altre salviettine hanno lasciato l’indicatore rosa del PH alterato, mentre con le salviettine Pampers l’indicatore ha cambiato colore diventando giallo! Questo significa che il PH è stato ripristinato, ecco perché Laura consiglia a tutte le mamme le salviettine Pampers: in un solo gesto mantengono la pelle dei bambini pulita e protetta.

Inserisci parola chiave: