BENVENUTA NELLA 14°
SETTIMANA DI GRAVIDANZA

Il secondo trimestre ti regala momenti di grande serenità. Ti senti forte e piena di energia, inizi ad avere maggiore appetito e con qualche piccolo accorgimento resterai in forma senza troppe rinunce!

Scarica il diario della gravidanza

COSA SUCCEDE IN QUESTA SETTIMANA?

Guarda il video

COME CRESCE IL TUO BAMBINO

IL TUO BIMBO
È GRANDE COME...

Il tuo bimbo… sta davvero facendo delle smorfie? Proprio così! Il cervello inizia a inviare stimoli elettrici ai muscoli, anche a quelli della faccia. Nel frattempo gli organi interni proseguono la crescita e perfezionano le loro funzioni: il fegato comincia a produrre la bile, il rene l’urina e l’esofago si è sviluppato. Nell’apparato respiratorio, inoltre, si formano la trachea e la laringe.

Sei curiosa di scoprire se sarà un maschietto o una femminuccia? In questa fase i genitali sono evidenti e durante l’ecografia potresti già conoscere il sesso. Per averne la certezza assoluta ti conviene però aspettare ancora qualche settimana. Intanto, il feto nuota come un vero pesciolino nel pancione, ma è ancora troppo piccolo perché tu possa percepirne i movimenti. I suoi spostamenti all’interno del liquido amniotico sono detti cranio-caudali, poiché coinvolgono tutto il corpo, da un’estremità all’altra.

Non è ancora possibile sapere quale colore e consistenza avranno i suoi capelli, ma è in questa quattordicesima settimana di gravidanza che iniziano a crescere, insieme alle sopracciglia. La lunghezza del feto, dal vertice del capo al sacro, è ora intorno ai 7,5 cm e il suo peso intorno ai 42 grammi. La pelle, ancora trasparente, è ricoperta da un sottile strato di peluria, chiamato lanugo. Nei maschietti si forma la prostata e nelle femminucce le ovaie si posizionano nel bacino. Ogni piccolo dettaglio del suo corpo procede a svilupparsi come un meccanismo perfetto.

COSA STA CAMBIANDO IN TE

Se ti guardi di profilo allo specchio intravedi il pancino, che emozione! Come si sente la mamma che diventerai? Sicuramente inizi a sentirti meglio.

IL TUO BIMBO
A 14 SETTIMANE


Il tuo appetito inizia a farsi sentire sempre più spesso, ma non disperare! Puoi assecondare l’aumento della fame concedendoti spuntini mattutini e pomeridiani. Ti basta scegliere attentamente i cibi: un frullato di frutta fresca, uno yogurt con miele e cereali, un pugnetto di mandorle e qualche noce sono alcuni tra gli spuntini più salutari che puoi concederti. Ricorda che nel secondo trimestre dovresti assumere mediamente 350 kcal in più al giorno.

Durante il secondo trimestre il rischio di aborto spontaneo è decisamente inferiore rispetto alle prime settimane, ma se avverti sintomi come intensi dolori all’addome o alla parte bassa della schiena, perdite di sangue dai genitali, perdite di liquido chiaro o bruciori durante la minzione, richiedi un controllo al tuo ginecologo. Saprà aiutarti e consigliarti e tu ti sentirai più serena.

Continui a correre in bagno per il costante stimolo di urinare? Tutto nella norma, tranquilla. Durante la quattordicesima settimana il tuo utero sta crescendo ed esercita una pressione sulla vescica aumentando la necessità di fare pipì. Questa costante spinta sulla vescica da parte dell'utero potrebbe anche favorire la comparsa di infezioni urinarie. Presta quindi attenzione alla cura dell’igiene intima quotidiana, bevi molta acqua e limita alimenti piccanti, caffè, cioccolato e spezie che contengono sostanze acidificanti che irritano l’intestino e causano infiammazioni.

Futuro papà, quasi sicuramente lo shopping non rientra tra le tue passioni. Ma è arrivato il momento di stupirla! Il suo pancino inizia a crescere e potrebbe aver voglia di fare qualche nuovo acquisto.
Accompagnala in giro per negozi, probabilmente ha bisogno di sentirsi ancora attraente ai tuoi occhi: falle sentire il tuo amore anche in questo momento. Consigliale l’outfit che più ti piace e spronala ad acquistare abiti che ne esaltino le forme.
Si sentirà rassicurata dai tuoi suggerimenti e per te sarà una nuova occasione per condividere insieme un momento particolare della gravidanza.

GLI ESAMI DELLA GRAVIDANZA

Tra la 14° settimana e la 18° ricordati di effettuare l’esame delle urine che rientra tra le analisi a carico del Sistema Sanitario Nazionale.


PROMEMORIA

Esame chimico fisico e microscopico delle urine

Aggiungi al tuo calendario

Scegli una data utile NELLA QUALE POTRESTI effettuare gli esami:

Aggiungi al tuo calendario

SCOPRI ANCHE...

SUSHI SÌ, SUSHI NO?

Sapevi che secondo il servizio sanitario britannico mangiare il pesce crudo in gravidanza è generalmente sicuro? Devi però accertarti che sia stato precedentemente abbattuto in modo corretto. Il pesce crudo, infatti, può essere veicolo di un parassita che, se contratto, dà luogo a problemi gastrointestinali: con l’abbattimento però vengono uccisi gli eventuali parassiti.

Ricorda che per essere abbattuto il pesce deve essere congelato a temperature molto basse, che partono da -20 gradi per almeno 24 ore. Se proprio non resisti al richiamo del sushi, affidati solo a ristoranti di qualità in cui sei certa che il pesce venga trattato in modo sicuro e adeguato!

SÌ, VIAGGIARE!

Stai pensando di concederti una piccola fuga con il tuo partner? Approfitta di questo secondo trimestre di gravidanza in cui ti senti in forma e piena di energie per un viaggetto.
E se temi che l’aereo possa nuocere al bambino, stai tranquilla. Se la gravidanza è fisiologica, e quindi non ci sono particolari complicazioni, il volo è considerato sicuro anche su lunghe distanze.
Scegli di sederti vicino al corridoio in modo da essere libera di alzarti e sgranchire le gambe quando lo desideri.

Le indicazioni contenute in questo sito non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto fra professionisti della salute e il lettore. È pertanto opportuno consultare sempre il proprio medico curante e/o specialisti.

Inserisci parola chiave: